Storia della Maccaroneria di Gragnano

Grande attesa per la riapertura della "Maccaroneria", lo splendido showroom presente all'interno del Premiato Pastificio del Cavaliere Olimpio Afeltra, tra i più antichi della cittadina campana conosciuta in tutto il mondo per la produzione di pasta. Fu proprio questo pastificio a lanciare, all'inizio del 1800, il celebre formato dei "maccheroni". Ferdinando II di Borbone, amante della bella vita e sensibile ai peccati di gola, si recò in visita a Gragnano con la seconda moglie, Maria Teresa Isabella d'Austria, per assaggiare i famosi maccheroni del Pastificio Afeltra. "Un maccherone vale cento spaghetti", sembra essere stato il suo commento dopo averli assaggiati.
Il Premiato Pastificio Afeltra si trova nel centro di Gragnano, nell'edificio originale che dal 1848 produce fino a 50 qt di pasta artigianale al giorno con le migliori semole, trafilatura al bronzo e lenta essiccazione. La Maccaroneria riapre i battenti grazie all'impegno della famiglia Pandolfi, da sempre affermata nel settore. Non poteva esserci occasione migliore della Festa della Pasta per tornare ad offrire al pubblico straordinari piatti della cucina tradizionale rivisitati in modo originale.
Al piano terra sarà possibile acquistare prodotti tipici: la pasta e tutte le prelibatezze della zona. Non resta che andare in via Roma a Gragnano e lasciarsi coccolare dalle delizie della "Maccaroneria"

Antica diatriba sui Maccaroni

Storica diatriba ebbe luogo tra Giacomo Leopardi e i napoletani in merito ai maccheroni.
Egli, ne "I nuovi credenti" scherniva l"amore dei napoletani per la pasta, ma i partenepei seppero farsi valere:

GIACOMO LEOPARDI
"...Tutta in mio danno s'ama Napoli a gara alla difesa de' maccheroni suoi; ch'ai maccheroni anteposto il morir troppo le pesa. E comprender non sa quando son buoni, come per virtù lor non sian felici borghi, terre, province e nazioni."
I NAPOLETANI
E tu fosti infelice e malaticcio o sublime Cantor di Recanati, che, bestemmiando la Natura e i Fati, frugavi dentro te con raccapriccio. Oh mai non rise quel tuo labbro arsiccio, nè gli occhi tuoi lucenti ed incavati, perhèh... non adoravi i maltagliati, le frittatine all'uovo ed il pasticcio! Ma se tu avessi amato i Maccheroni più de libri, che fanno l'umor negro, non avresti patito aspri malanni... E vivendo tra pingui bontemponi, giunto saresti, rubicondo e allegro, forse fino ai novanta od ai cent'anni."

Our staff

Chef

Chef

Sala

La Maccaroneria dispone di una sala ampia e luminosa e può ospitare 400 persone. E' molto suggestiva la terrazza, altrettanto ampia, nelle serate estive. foto della sala.

sala

Dicono di noi...

left quotes

Afeltra nuova Gestione
Grande attesa per la riapertura della "Maccaroneria", lo splendido showroom presente all'interno del Premiato Pastificio del Cavaliere Olimpio Afeltra, tra i più antichi della cittadina campana conosciuta in tutto il mondo per la produzione di pasta. Fu proprio questo pastificio a lanciare, all'inizio del 1800, il celebre formato dei "maccheroni". Ferdinando II di Borbone, amante della bella vita e sensibile ai peccati di gola, si recò in visita a Gragnano con la seconda moglie, Maria Teresa Isabella d'Austria, per assaggiare i famosi maccheroni del Pastificio Afeltra. "Un maccherone vale cento spaghetti", sembra essere stato il suo commento dopo averli assaggiati.
Il Premiato Pastificio Afeltra si trova nel centro di Gragnano, nell'edificio originale che dal 1848 produce fino a 50 qt di pasta artigianale al giorno con le migliori semole, trafilatura al bronzo e lenta essiccazione. Dalla produzione alla cucina: la Maccaroneria, dopo un anno e mezzo di chiusura riapre i battenti grazie all'impegno della famiglia Pandolfi, da sempre affermata nel settore e che già delizia i palati degli appassionati nello splendido Hotel degli Ulivi da carminuccio, a Gragnano. Non poteva esserci occasione migliore della Festa della Pasta per tornare ad offrire al pubblico straordinari piatti della cucina tradizionale rivisitati in modo originale e innovativo. Al piano terra è possibile acquistare la pasta e le prelibatezze della zona.

right quotes

premiato pastificio afeltra
facebook
facebook

aperti da martedì a sabato / domenica solo a pranzo / lunedì chiuso

pasta full-size photo
2011 © La Maccaroneria di Gragnano - Il Senso della Pasta srl - P.IVA 06895281217 / credits e-comunica